Come organizzare il matrimonio

Consigli per uno dei giorni più belli, il matrimonio

crea il tuo buon invito

Il wedding planner:
un aiuto per allestire la giornata più bella

Prima o poi nella vita di ognuno di noi arriva il momento del fatidico. "Sì, lo voglio". Ecco quindi che diventa fondamentale fare un bel respiro profondo e seguire una guida che ci aiuti a rendere il grande giorno unico e incantevole.

Ma, da dove incominciare?

Organizzare il proprio matrimonio non è semplice soprattutto perché i futuri sposi si trovano a vivere emozioni forti e spesso meno obiettive di chi vive la storia dall’esterno. Diventa quindi importante pianificare con cura ogni dettaglio del matrimonio e schedulare tutti i preparativi che occorrono per rendere indimenticabile la grande festa. Che la scelta ricada su una cerimonia civile o religiosa, il matrimonio è un momento che va organizzato con immensa attenzione e dedizione. E chi meglio di un wedding planner sarà in grado di gestire al meglio questo periodo?

La figura del wedding planner è frutto della cultura occidentale, nasce infatti negli Stati Uniti d’America e si è sviluppata a macchia d’olio anche verso est fino ad arrivare alle nostre porte. È una professione che prevede la consulenza e l’affiancamento delle coppie in procinto di sposarsi al fine di pianificare e gestire l’organizzazione delle loro nozze.

Il wedding planner è generalmente una persona multitasking che si occupa di ogni sfaccettatura di questo processo; dagli aspetti organizzativi come location, catering, noleggio automobili, servizio fotografico, alla formalizzazione dei contratti con i fornitori per gli allestimenti floreali piuttosto che per le ambientazioni del ricevimento, fino al sollevare completamente la gioiosa coppia dallo stress e dalle incombenze che l’organizzazione di un matrimonio prevede. La ragione per cui una coppia dovrebbe affidare il giorno più importante della propria vita tra le mani di un wedding planner risiede nello stile di vita sempre più frenetico e stressante a cui si è normalmente esposti. Quando si decide di fare il grande passo, infatti, non ci si rende conto di quale sia la mole di lavoro richiesta dal dover organizzare il proprio matrimonio e spesso si rischia di incappare in crisi d’umore che rischiano di inficiare la serenità e la gioia che un momento come questo deve portare.

Una volta stabilita la data del giorno delle nozze, occorre rimboccarsi le maniche e mettersi alla ricerca di un wedding planner che faccia il caso vostro. Che lo troviate sul web o grazie al consiglio della vostra amica del cuore, durante il primo incontro consulenziale dovrete essere in grado di intavolare tutte quelle che sono le vostre esigenze e i vostri desideri in modo tale che egli possa interpretarle al meglio e realizzarle nel migliore dei modi. Generalmente vengono offerti due tipi di servizi: uno "one shot" e uno "full". Il primo, è il caso in cui il wedding planner coordina e vi assiste esclusivamente durante il giorno delle nozze, mentre nel secondo caso vi accompagnerà nella realizzazione delle nozze dalla a alla z.

In qualunque caso, considerando che diventerà il vostro angelo custode, potrete decidere di personalizzare in qualunque momento l’offerta accordandovi direttamente sulle eventuali modifiche e/o variazioni di programma.

Qualsiasi sia la vostra scelta, per un solo giorno o per lungo tutto il percorso, l’obiettivo del wedding planner perfetto è quindi quello di occuparsi di tutti gli aspetti organizzativi che un matrimonio implica, lasciando che le decisioni finali spettino sempre agli sposti ma, nel contempo, sollevandoli da ogni pressione o stress. Egli deve stare accanto alla coppia facendola sentire coinvolta e realizzando il loro matrimonio dei sogni entro i limiti prestabiliti; ecco, infatti, che con budget ridotto e personalità perennemente insoddisfatte esce la vera stoffa di un wedding planner, sempre pronto a giostrarsi nel mare di richieste e a soddisfare i promessi sposi.

Dunque non fatevi cogliere impreparati, iniziate a scegliere accuratamente il giorno perfetto per sposarvi e a leggere questa guida pratica su come organizzare un matrimonio. Dopo aver raccolto tutte le idee utili, lanciatevi tra le braccia di un wedding planner e lasciatevi travolgere dalla sua vitalità.

Il vostro giorno dei sogni si avvicina e voi non potete che desiderare di meglio dalla vita.

Leggi anche:


LE NOSTRE GUIDE


  • Matrimonio
  • Compleanno
  • Battesimo
  • Laurea
  • Anniversario
  • Evento sportivo